Come strutturare una lezione di yoga?

Il sequenziamento è l'arte nascosta di una lezione di yoga. È ciò che distingue una lezione di yoga noiosa da una lezione di yoga benefica e che attrae irresistibilmente gli studenti.

Chaque jour, des milliers de personnes obtiennent une qualification pour enseigner le yoga et devenir professeur de Yoga. La bonne nouvelle est que, même si le marché est saturé dans certains domaines, nous intériorisons, interprétons et transmettons tous différemment ce que nous avons appris.

C’est pour cela que deux cours de yoga que vous suivrez ne seront jamais les mêmes.

Per una buona sequenza, è necessario selezionare una postura finale difficile o avanzata. Poi è necessario creare una sequenza che prepari ragionevolmente il corpo a raggiungere l'obiettivo.

Il existe d’autres styles de séquençage. Certains styles de yoga (comme l’ashtanga) utilisent une séquence fixe où les mêmes postures sont pratiquées à chaque fois, tandis que d’autres styles de yoga (comme le wave vinyasa) s’appuient sur des itérations répétitives de postures. 

Gli insegnanti possono organizzare una classe attorno a un obiettivo o a una sequenza energetica per creare una classe completa.

Sequenziamento con posizione finale avanzata

Preferisco le sequenze con una postura finale difficile perché:

  • il corpo viene preparato in modo pragmatico e logico alle posture più difficili, 
  • Gli studenti si sentono responsabilizzati perché hanno l'istruzione per dare alla postura finale tutta la loro energia, 
  • Gli studenti acquistano fiducia perché, anche se non riescono a eseguire completamente la postura finale, possono vedere la strada per aumentare i propri livelli di competenza,
  • Il sequenziamento per una postura finale difficile è uno stile che può essere adattato a diversi stili di yoga (hatha, vinyasa, kundalini yoga, ecc.),
  • Il sequenziamento incoraggia gli insegnanti a essere molto precisi, chiari e consapevoli nell'uso delle asana.

Sequenziamento in 5 fasi

La sequenza della postura finale prevede cinque fasi.

    1. Scegliere la postura finale

    2. Determinare i componenti della postura finale

    3. Pensate alle posizioni della vostra sequenza

    4. Organizzare le posture da facili a difficili

    5. Pianificate le transizioni in base al vostro stile di yoga e al livello della classe.

Fase 1: Scegliere la postura

Nel sequenziamento, dobbiamo prima definire la postura finale della lezione di yoga. Per i nostri scopi, scegliamo una postura finale di Warrior III.

Quando si sceglie la postura finale, di solito è meglio scegliere una postura complessa e difficile per il praticante medio.

Fase 2: Determinazione dei componenti

Le parti costitutive sono le parti del corpo che devono essere educate o riscaldate in modo appropriato per realizzare la postura finale.

Ad esempio, analizziamo la Posizione del guerriero 3. Cosa rende difficile questa postura? Quali parti del corpo devono essere riscaldate per eseguire questa postura in modo sicuro ed efficace?

strutturare un corso Yog_

Sappiamo che è molto difficile mantenere le anche perpendicolari in questa postura. Sappiamo anche che i tendini del ginocchio devono essere aperti, quindi un'altra componente può essere "tendini del ginocchio aperti".

Nota: è importante essere precisi con qualsiasi componente che si riferisca a fianchi o spalle. Non è sufficiente indicare un componente come "anca", poiché l'anca è un'articolazione sferica e "anca" può significare qualsiasi cosa! Siate precisi su ciò che accade all'articolazione dell'anca e della spalla.

La capacità di equilibrio è compromessa, quindi un'altra componente può essere l'"equilibrio" o la "stabilità di piedi e caviglie".

È meglio limitare il numero di posture a circa sei, in modo da potersi concentrare su ciò che è più importante insegnare o affrontare per raggiungere la postura finale.

Il nostro elenco finale di componenti per la postura del guerriero 3 può essere:

1. fianchi perpendicolari

2. Aprite i tendini del ginocchio

3. Stabilità del piede e della caviglia (equilibrio)

4. Estensori della schiena

5. Postura per far lavorare la cintura addominale

6. Posizione finale: braccia distese in avanti (flessione/rotazione esterna del braccio superiore alla spalla).

Fase 3: Pensate alle vostre posture

Ora che abbiamo un elenco di posizioni, vediamo come scegliere le posizioni per la vostra classe. Per ogni componente del vostro elenco, selezionate un elenco di posture meno complesse che preparino anche a quella componente, movimento o azione.

Per esempio, vi vengono in mente altre posture in cui le anche devono lavorare per essere perpendicolari? Cosa può suggerire?

Le opzioni sono molte, ma il nostro elenco può comprendere

  • Piramide
  • Slot alto
  • Postura della sedia
  • Slot basso
  • Mezzo hanumanasana, ecc.

Per ogni componente, pensate a cinque posture che pensate aiutino davvero lo studente a comprendere la sua azione.

Fase 4: organizzare le posture da facili a difficili

Una volta creato l'elenco delle posture, mettetele in ordine dalla più accessibile (la più facile per il corpo) alla più difficile (la più difficile per il praticante medio). 

La postura finale dovrebbe essere la più difficile. Nel nostro esempio, Warrior III sarà l'ultima postura dell'elenco. Se nell'elenco c'è una postura più difficile di quella finale, conservatela per un'altra sequenza, un'altra classe!

Organizzando le posture in questo modo, creerete un piano per la vostra lezione di yoga che si costruisce logicamente nel corpo e aiuta ogni postura a prepararsi per la successiva.

Fase 5: Pianificare le transizioni

Ricordate che la sequenza delle posizioni è flessibile; ciò significa che la sequenza funzionerà per molti stili hatha, hot o vinyasa. 

Le transizioni tra le posture creeranno uno stile unico nel vostro insegnamento. Per esempio, per una pratica di stile fluente, si possono collegare tra loro diverse posture, ripetere le posture più volte e collegare le posture attraverso un vinyasa o un saluto al sole.

Pianificando abilmente le transizioni, creerete un'esperienza positiva per i vostri studenti.

Bonus: recupero

Il corso non termina solo con la postura finale. Gli studenti hanno spesso bisogno di rilassarsi e stabilizzare il corpo.

Per concludere senza intoppi, scoprite quali sono le posture che facilitano il passaggio alla postura finale? 

Per esempio, se avete praticato il Guerriero III come posizione finale, non avete bisogno di fare altre aperture dei tendini del ginocchio. Probabilmente avete passato l'intera lezione a prepararvi ad aprire i tendini del ginocchio! 

Invece, può essere molto utile allungare l'esterno dei fianchi e l'interno delle cosce, in quanto attivi e impegnati a sostenere l'equilibrio e la quadratura dei fianchi.

Per il recupero, considerare ciò che deve essere allungato e ciò che deve essere rilassato per bilanciare la postura finale. Scegliete poi 3-5 posture che aiutino a rilassare il corpo dalle fatiche.

Suggerimento: la comprensione dei componenti può guidare la vostra preparazione. Quando raggiungerete la postura finale, i vostri studenti avranno una comprensione più profonda, che sentiranno nel loro corpo, di ciò che devono fare.

Tout le monde peut se lancer et apprendre à enseigner le yoga !

Risorse per l'insegnamento dello yoga

Formazione a distanza per diventare insegnante di yoga

Ci sono molti modi per diventare insegnanti di yoga. Il modo più comune è quello di recarsi in India per studiare con un maestro e completare un corso di almeno 200 ore. 

È anche possibile iniziare la formazione in modo più semplice e accessibile attraverso corsi online. Questo è spesso il primo passo per portare il benessere alle persone che vi circondano o alla vostra azienda. Naturalmente, questi corsi iniziali possono essere integrati da un'ulteriore formazione faccia a faccia.

Diventare insegnante di yoga come principiante

Marc Bevain propose une formazione per principianti qui souhaitent devenir professeur de Yoga. Cette formation haut de gamme et très concrète est composée de live et d’enseignements sur les principes fondamentaux du Yoga.

Come strutturare una lezione di yoga?


Insegnare yoga Diventare insegnante di yoga

Certificazione per insegnanti di yoga

In questo corso imparerete a insegnare l'Ashtanga Vinyasa in modo approfondito.
Attraverso questo viaggio emozionante, svilupperete la vostra comprensione del corpo, dell'energia e della spiritualità e sarete in grado di trasmettere le vostre conoscenze.

Libri sull'insegnamento dello yoga

Insegnamento dello yoga

  • Come strutturare una lezione di yoga?
    L'enseignement du yoga. Tome 1: Les techniques et les bases
  • Come strutturare una lezione di yoga?
    L'enseignement du yoga: Tome 2, Comment organiser le séquençage des cours

L'insegnamento dello yogadi Mark Stephens è un riferimento per la formazione degli insegnanti di yoga. Riccamente illustrato, è il complemento perfetto per un corso di formazione sullo yoga. Molto completo e dettagliato.


Sfogliare >>

Enciclopedia dello Yoga: Hatha Yoga, tutte le âsana passo dopo passo

  • Come strutturare una lezione di yoga?
    Yoga: Encyclopédie
  • Come strutturare una lezione di yoga?
    Purifier son corps: Éliminer les toxines et rajeunir de l'intérieur

André Van Lysebeth, che è stato al timone della rivista Yoga per vent'anni, ci ha lasciato in eredità il suo Enciclopedia dello Yoga: Hatha Yoga, tutte le âsana passo dopo passo una bibbia per tutti i praticanti e gli insegnanti di yoga. 


Feuilleter >>

La chose la plus importante sur la structuration des cours

Créer une séquence de yoga, c’est créer une œuvre d’art. L’approche que vous adoptez est cruciale pour le succès de votre cours.

La plupart du temps les professeurs de Yoga construisent leur cours À l’avance. Cependant, cette méthode n’est pas la meilleure. Les professeurs de yoga les plus expérimentés apprennent à construire leur séance en fonction de l’état de leurs élèves, de l’énergie. C’est d’ailleurs l’approche retenue par Marc Beuvain.

Commencez par sélectionner chaque élément de manière réfléchie et consciente en fonction de votre public. Partager ce chef-d’œuvre est l’un des plus grands cadeaux de l’enseignement… Il a la capacité de changer la vie des gens !

  • Yoga pour hommes
  • La science du yoga
  • 501 exercices de yoga
  • Tous-Le Yoga de l'énergie
  • Eco Right Sac Toile Coton, imprimée sac legumes reutilisable, petit tissu coton Sac Fourre-Tout, sac cabas femme pour Courses, Plage, sac cadeau, sacs à livres
    DURABLE ET SPACIEUX : Mesurant 38,1 x 40,64 cm et fabriqué tissu coton de très haute qualité avec des poignées cousues en croix, sacs de courses et cabas en toile peut contenir jusqu'à 10 kg et vous dureront longtemps! RESPECTUEUX DE L'ENVIRONNEMENT ET ÉTHIQUE : Fabriqués dans des installations de fabrication certifiées éthiques alimentées à l'énergie solaire, ces sac cabas tissu sont 100% biodégradables et respectueux de l'environnement. IMPRIMÉS MIGNONS ET JOLIS : Ces sacs en coton sont très économiques et présentent des imprimés uniques et drôles. Ils sont parfaits comme sacs bandoulière emme, sacs de voyage, sac en tissu, sac musique, sac tati, sac en tissus femme, sac courses reutilisable, sac cadeau tissu et sac fourre tout. VOTRE SAC POLYVALENT : Ces sacs à bandoulière peuvent être utilisés comme sacs de courses réutilisables pour homme, pour l'école ou le travail, sacs de plage, sacs à main portés main femme , sac de sport, comme cadeaux pour femme ou la Fête des Mères, sac à linge, sac pour livres, sac de bricolage ou sac biblique! FACILE À NETTOYER ET PLIANT : Ces sacs fourre-tout de voyage sont lavables en machine et ne rétrécissent pas (<5%) au lavage. Alors pliez ce tote bag aesthetic, mettez-le dans votre poche et emportez-le partout, sans vous inquiéter !
  • ZITFRI 3 Paires Chaussettes Pilates Yoga Chaussette Antidérapante Femme pour Barre Ballet Fitness (EU35-41) Noir
    【Chausette antiderapant femme】Les silicones sont respectueuses de l'environnement, antidérapantes et absorbent les chocs. Donnez-vous un asana stable. 【Matière】Le chaussette pilate antiderapante est fabriquée en coton, résiste à l’usure et absorbe la sueur, confortable et respirant. 【Bonne finition】Le semelle en poil fin est doux et confortables à porter. Haute élasticité, pas facile de bouger pendant l'exercice. Ceinture croisé de ballet, haute élasticité et confortable. Rendez vos articulations souples et belles. 【Taille】Pour 35-40. Cette chaussette yoga est convient pour la plupart de femme. 【Livraison】3 Paires de chaussettes noirs avec un sac de rangement pour yoga, pilates, danse et ainsi de suite.
  • Relaxations thérapeutiques pour enfants et ados
  • La bible du débutant en Yoga: 63 postures illustrées pour perdre du poids, soulager le stress et trouver la paix intérieure
  • Yoga attitude !: 100 postures et conseils anti-stress à pratiquer partout

Articoli simili